Home Care Premium

HCP

Il progetto Home Care Premium è promosso dall’Inps – gestione ex INPDAP e prevede l’erogazione di prestazioni finalizzate a garantire la cura a domicilio delle persone non autosufficienti in favore dei dipendenti pubblici, i pensionati pubblici e/o loro familiari, residenti nei 24 Comuni del Distretto socio-sanitario di Oristano, che si trovano in condizione di disabilità e non autosufficienza certificata.

Il Progetto Home Care Premium 2022 decorre dal 1° luglio 2022 fino al 30 giugno 2025. La procedura per la presentazione della domanda sarà attiva dalle ore 12.00 del 1° aprile 2022 alle ore 12.00 del 30 aprile 2022 e dal 1° luglio 2022 alle ore 12.00 e fino al 31 gennaio 2025 alle ore 12.00.

Possono beneficiare i dipendenti iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e i pensionati iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, nonché, laddove i suddetti soggetti siano viventi, i loro coniugi, per i quali non sia intervenuta sentenza di separazione e i parenti di primo grado anche non conviventi, i soggetti legati da unione civile e i conviventi ex legge n. 76 del 2016. Qualora il titolare ne rivesta la qualifica di tutore o curatore, possono fruire degli interventi anche i fratelli, le sorelle e gli affini di primo grado del medesimo.

L’accesso alle procedure (presentazione della domanda e definizione del Piano Assistenziale Individuale) avviene utilizzando uno dei sistemi di autenticazione alternativi attualmente accettati: il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), la Carta d'Identità Elettronica (CIE) o la Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

All’atto della presentazione della domanda, deve essere stata presentata la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE sociosanitario riferita al nucleo famigliare di appartenenza del beneficiario (anche in modalità ristretta) ovvero dell’ISEE minorenni con genitori non coniugati tra loro e non conviventi, qualora ne ricorrano le condizioni ai sensi delle vigenti disposizioni. Il valore ISEE, registrato dal sistema al momento dell’istruttoria della domanda, deve essere aggiornato presentando nuova DSU dal 1° gennaio al 28 febbraio di ciascun anno di vigenza del Bando.

L’Istituto pubblicherà sul sito internet www.inps.it nella specifica sezione riservata al concorso, la graduatoria dei beneficiari ammessi alla prestazione. La graduatoria verrà aggiornata il terzo giorno lavorativo di ogni mese e ricomprenderà le domande presentate nel corso del secondo mese solare antecedente alla pubblicazione.

L’intervento di cura e assistenza domiciliare in favore dei beneficiai, si può sviluppare attraverso due misure corrisposte in seguito alla valutazione della situazione economica e del grado di disabilità del richiedente beneficiario:

  • La prestazione prevalente: il contributo mensile erogato dall’Istituto in favore del beneficiario, a titolo di rimborso per la retribuzione lorda corrisposta per il rapporto di lavoro con l’assistente domiciliare;
  • Le prestazioni socio-assistenziali integrative: ad integrazione della prestazione prevalente, l’operatore sociale INPS potrà assegnare una o più prestazioni integrative tra quelle erogate dall’Ente convenzionato. Il Piano Assistenziale Individuale potrà essere aggiornato dal Case Manager dell’Ambito Plus in accordo con il beneficiario. L’erogazione dei servizi avviene tramite gli Enti di Terzo Settore accreditati con l’Ambito Territoriale Plus di Oristano. La scelta del fornitore spetta al beneficiario il quale potrà consultare l’elenco dei fornitori accreditati e compilare il modulo “scelta fornitore” indispensabile per l’attivazione del Piano.

CONTATTI REFERENTI AMMINISTRATIVI/ASSISTENTI SOCIALI PLUS:

Dott.ssa Ilaria Piras -  0783-791226 – ilaria.piras@comune.oristano.it - homecare.oristano@comune.oristano.it

Dott.ssa Sira Ibba -0783-791235- sira.ibba@comune.oristano.it - homecare.oristano@comune.oristano.it

 

 

Ultimo aggiornamento: 16/03/2023 13:22